Cosa sarebbe una città senza giardini?

….Nient’Altro che del verde a cui badare!

Prossimo appuntamento con Giardini d’Autore 20.21.22 marzo 

GIARDINI D’AUTORE PORTA LA BELLEZZA E LA PRIMAVERA
A CASTEL SISMONDO A RIMINI DAL 20 AL 22 MARZO

L’evento che richiama i migliori vivaisti d’Italia punta sempre più a posizionarsi come un autentico omaggio alla natura attraverso una concezione evoluta di giardino, offrendo al visitatore un percorso di esperienze tra giardinaggio, botanica, paesaggio, arte e design

Dopo aver festeggiato i suoi primi 10 anni di storia nel 2019, Giardini d’Autore– l’evento che richiama a Rimini i migliori vivaisti d’Italia- inizia il suo 2020 tornando ancora una volta nel rinascimentale Castel Sismondo con una edizione di primavera che vuole sempre di più affermarsi come festa dedicata alla bellezza in ogni sua forma, all’immaginazione e all’immaginifico: un omaggio anche a un grande riminese come Federico Fellini, di cui nel 2020 si festeggia il centenario della nascita, con cui Giardini d’Autore ha l’onore di condividere gli spazi di Castel Sismondo, che dopo aver ospitato la mostra “Fellini 100 e la Dolce Vita Exhibition”, dalla fine dell’anno saranno la sede del Museo Internazionale Federico Fellini.

E così ad aspettare gli appassionati del pollice verde, oltre alle collezioni botaniche uniche frutto della continua ricerca e passione dei vivaisti provenienti da tutta Italia e dall’estero, ci sarà una ampia selezione di artigiani del verde, di designer, di performance artistiche e di mostre dalle contaminazioni contemporanee. Insieme a loro, anche una serie di progettisti che firmeranno dei giardini modello come omaggio alla città e come esempi di sperimentazione di verde urbano.

Non mancheranno ovviamente tutti gli appuntamenti che hanno trasformato negli anni Giardini d’Autore da una semplice mostra-mercato di giardinaggio a una vera e propria festa della bellezza: momenti musicali a corte, corsi e laboratori di decorazione e giardinaggio, presentazioni di libri e passeggiate culturali. 

Perché Giardini d’Autore non è una semplice mostra di giardinaggio ma un progetto che cresce ogni anno insieme alla città, ai vivaisti, agli artigiani, ai designer e al pubblico.

Se da una parte Giardini d’Autore vuole affermarsi come un autentico omaggio alla natura attraverso una concezione evoluta di giardino, offrendo al visitatore un percorso di esperienze tra giardinaggio, botanica, paesaggio, arte e design, dall’altra conferma sempre di più la sua identità di eccellenza del vivaismo: tra Castel Sismondo e Piazza Malatesta gli appassionati di giardino potranno trovare piante aromatiche e per l’orto in varietà curiose ed insolite, bulbi, semi, rose antiche e moderne, piante acquatiche, piante tropicali, frutti antichi, piante da ombra, e ancora arbusti insoliti a fioritura precoce primaverile, ellebori, piante grasse, camelie e azalee, piante rampicanti, agrumi storici e ornamentali, piante commestibili e tantissime altre curiosità vegetali. In altre parole, tutto quello che serve nella creazione di veri e propri Giardini d’Autore.

…………………………………………………………………………………………………………………………….

INFO E PROGRAMMA:


Edizione autunnale Giardini d’Autore

Venerdì 20 sabato 21 e domenica 22 marzo – ingresso al pubblico dalle 9:30 alle 19:30

Castel Sismondo- Piazza Malatesta Rimini
Ingresso giornaliero  Giardini d’Autore: 5 euro – abbonamento weekend: 8 euro- gratuito under 16. Laboratori e attività gratuite per il pubblico di Giardini d’Autore

Faremo rifiorire il castello e la città!